Risincronizzazione dell'audio in un video framerate variabile con dati di temporizzazione mancanti


0

Stavo registrando un video moderatamente lungo (20-30 minuti) quando improvvisamente la mia fotocamera è morta, risultando in un file corrotto.Sono stato in grado di riparare il file seguendo i passaggi in How to open and repair an m4v or mp4 video file? su SuperUser, ma ora l'audio nel file riparato è orribilmente fuori sincrono con il video.(Presumibilmente perché i dati che mantenevano sincronizzato il video andavano persi).

Il video sembra giocare a una velocità variabile, con alcune parti che sembrano accelerate e altre parti che sembrano giocare a una velocità normale.L'audio non sembra avere questo problema, giocando a una velocità apparentemente normale per tutta la durata del video.

Ho provato ad allungare il video per allineare due eventi audio con il video vicino all'inizio e alla fine della registrazione, ma poiché la velocità di riproduzione del video sembra essere variabile, l'audio nella parte centrale della registrazione è ancora molto fuori sync.

C'è un buon modo per risolvere questo problema?Forse un programma o qualcosa che posso usare per passare attraverso la registrazione e identificare manualmente più "punti di sincronizzazione" tra l'audio e il video per garantire che rimangano sincronizzati durante la registrazione?Immagino che la velocità del video debba cambiare dinamicamente durante la registrazione per compensare questo problema di sincronizzazione.

Suppongo che potrei provare a farlo completamente manualmente con un editor video, ma immagino di farlo in quel modo (almeno in Adobe Premiere Elements, che è quello che sto usando) mi richiederebbe di fare un taglio ogni volta che la velocità del video è regolato, e sembra che sarebbe molto tempo.Esiste un modo migliore?

+1

Prova a recuperare con questo [strumento] (http://video.stackexchange.com/a/18527/1871).È più aggiornato.Forse il PTS potrebbe essere salvato. 02 ago. 162016-08-02 15:30:03

2

A prescindere da come lo affili, sembra che sia doloroso se non impossibile, soprattutto perché dici che la velocità cambia in modo dinamico.Il mio miglior suggerimento sarebbe quello di utilizzare un software come Adobe Premiere Pro e il suo strumento "rate stretch" per regolare manualmente i singoli segmenti.Non sono a conoscenza di alcun software in grado di fare questo genere di cose automaticamente, soprattutto perché non si dispone di un'altra traccia audio (non danneggiata) da confrontare.Se lo hai fatto (ad esempio, se avevi anche registrato su un registratore esterno), puoi usare Adobe Audition per sincronizzarli.

La sincronizzazione di due tracce audio di frequenze diverse non è eccessivamente difficile, ma la sincronizzazione di una traccia audio e video di velocità diverse potrebbe rivelarsi molto impegnativa.

  0

Suppongo che avrei dovuto dirlo allora: in realtà ho una traccia audio non corrotta da confrontare.Come sarebbe utile, però?Anche se sincronizzo le tracce audio, la traccia video non sarà ancora sincronizzata?Modifica per chiarire ... 02 ago. 162016-08-02 15:12:38

+1

La traccia video, ciò che intendevo, era che potevi aggiustare l'audio cattivo con una buona traccia audio, ma non un cattivo video/buon audio o un buon video/cattivo audio da solo. 02 ago. 162016-08-02 15:15:12

+1

Ah ok;ciò ha senso.La traccia audio non corrotta è comunque di qualità molto più elevata rispetto all'audio della mia fotocamera, quindi forse mi limiterò a sincronizzare il video con quello."Rate stretch" suona come potrebbe essere utile, ma in entrambi i casi ho la sensazione che questo sarà un processo davvero doloroso ... 02 ago. 162016-08-02 15:23:23